domenica 23 maggio 2010

dedicato all’inter

Tutto quello che mi viene in mente,recita il sottotitolo del mio blog.Bè,la mia mente,il mio cuore sono occupati solo da un pensiero in questo momento:l’Inter di Mourinho-Moratti-Milito che trionfa in Champions League.Non sono un grosso esperto,intenditore di calcio,di tattiche o di cambi non ne sò un granchè,paradosso vivente in una Italia perennemente occupata dal Dio Calcio;è il mio cuore che parla in questo momento.Noi interisti come quella canzone di Lucio Dalla che diceva…”Ci nascondiamo di notte… Per paura degli automobilisti…Siamo i pessimisti…”Tre grandi vittorie,un grande slam,stare sul tetto d’europa e quei ragazzi di 20-25 anni vestiti di nerazzurro che aspettavano l’inizio della partita all’ingresso di un famoso locale della mia città,dichiaratamente interista,in cui si proiettavano le immagini in nerazzurro;le lacrime del tecnico;i 45 anni di attesa e nel mezzo tante delusioni,tante bufale,tante sconfitte ripagate da una magica serata.No niente polemiche ma solo quattro righe di celebrazione di una autentica leggenda,appunto l’Inter di Mourinho-Moratti-Milito. 

Nessun commento: