domenica 30 agosto 2009

grande amico

il mio miglior amico!

Paolo Senese nasce a Terni il 18.12.1970 dove vi rimane per pochi anni. In seguito si

trasferisce a Spoleto, città artistica per eccellenza, città del Festival dei Due

Mondi, dove si incrociano i più grandi esponenti dell’arte a livello internazionale.

Con il passare degli anni, probabilmente grazie all’aria creativa che si respira nella

città del Festival o grazie all’incontro con diversi artisti del territorio umbro,

matura in lui la passione per la pittura, quindi la necessità e la curiosità di

esternare la sua vena artistica. Nascono così i paesaggi, umbri e toscani, a lui tanto

cari, paesaggi che profumano di grano, che fanno percepire il calore solare, che calano

l’attento osservatore in una dimensione reale di quotidianetà primaverile ed estiva.

Molti riconoscimenti arrivano, infatti, dalle zone dell’astigiano, ove il pubblico,

grazie alla similare conformazione del paesaggio con quello umbro-toscano, applaude ed

apprezza le tele dell’artista spoletino Senese. Infine, si sottolinea, la continua

ricerca e sperimentazione nella forma e nel colore delle opere.

Nessun commento: