sabato 25 ottobre 2008

windows e vino

C'è un solo bene: il sapere. E un solo male: l'ignoranza. --- (Socrate)

C'e' un tizio che con gli amici decide di andare a mangiare al ristorante,egli 

si vanta di conoscere bene i vini,di apprezzarne le caratteristiche,insomma e' 

un vero sommelier "fatto in casa".
Ora il cameriere gli porta un vino rosso,il tizio in questione lo assaggia e 

davanti ai suoi amici sputa la sentenza "questo vino non è buono,spunta,sa di 

tappo"...dopo il giudizio il cameriere per nulla intimorito dal giudizio emesso 

dal nostro sommelier prende la bottiglia aperta la riporta in cucina ,gli 

cambia l'etichetta e la riporta al nostro amico.Questi riassaggia il vino e 

risputa un altra sentenza "buonissimo questo vino,eccellente..."
Alla fine della serata il nostro caro beone e' soddisfatto, gli amici lo 

guardano ammirati e il cameriere conta i soldi della lauta mancia che gli è 

stata lasciata dal "sommelier fatto in casa".

Be' ecco cosa sta succedendo,secondo il mio modesto parere, tra i vari sistemi 

operativi della microsoft e specialmente tra Vista e Seven.

Nessun commento: