mercoledì 3 agosto 2011

cinema!

Guerre Stellari
E' un film che non discuto, mi ha conquistato fin da subito ed è una delle pellicole che hanno iniziato la mia passione verso il cinema. Mi trascina ogni volta come se fosse la prima e tanto basta:grazie a degli effetti speciali perfetti(per l'epoca), ad una regia inspirata e a delle idee straordinarie. Rimangono incisi nella storia del Cinema i personaggi, la colonna sonora e l' introduzione.La celebrazione della Fantascienza in senso assoluto.Lucas riesce ad incastonare con indubbia maestria le precise simbologie e le opportune allegorie in una epica avventura spaziale, dai contorni fiabeschi e dalla narrazione avvincente:viaggi intergalattici e i mondi fantasiosi concepiti con Flash Gordon,Dune e il ciclo della Fondazione di Asimov,la filosofia orientale,il cappa e spada cavalleresco,i grandi western classici.
Titanic
Lo trovato noioso e zuccheroso,che rispecchia in modo banale tutti i clichè del genere(film d'amore) e pieno di stereotipi, un tipico "film alla hollywood" costato tantissimo,pieno di effetti speciali.E' triste, molto triste vedere come il denaro venga speso per dar voce alla mediocrità e alla pochezza. Eppure è quello che avviene puntualmente.Tutto il film affonda come il Titanic.Mediocre Di Caprio e Cameron da il suo meglio solo con la fantascienza.
Il silenzio degli Innocenti
Che dire di questo film: che si tratta forse del miglior thriller mai fatto?
Demme facendo ricorso di primi piani e un uso soggettivo dei personaggi riesce a ricreare un atmosfera allucinante agli occhi dello spettatore. Giustamente premiato con ben 5 Oscar su 7 nomination.Grandissimi Hopkins e la Foster in stato di grazia. E' imperdibile per tutti gli amanti del thriller e anche del grande cinema. In tutta la durata la tensione è alle stelle e non annoia mai. Hannibal Lecter è la vera forza del film, ne rappresenta l'anima che studia altre anime, e il corpo che si ciba di altri corpi della stessa razza.
Gli intoccabili
Un film magnifico con un cast azzeccatissimo che si rivede sempre volentieri:la regia di De Palma è magnifica, le musiche di Morricone superlative e la scena alla stazione con relativa resa dei conti è magistrale.Kostner, Connery e Garcia sono bravisssimi e De Niro è semplicemente grandioso nella parte di Al Capone per chi non l'avesse ancora visto l'ho consiglio vivamente
Se siete d'accordo con queste recensioni,avete commenti da fare o avete qualcos'altro da dire vi rimando a kinarto il forum del cinema.


Nessun commento: