sabato 5 marzo 2011

lotta alla pedopornografia

Credo che la cosa che non si augura che capiti a nessuno e meno che mai a se stessi,per quanto riguarda il mondo del pc e internet,sia capitato a me.Un virus?una rottura dell'hard disk?peggio...Pochi giorni fa volevo scaricare una canzone di una famosa cantante tramite il popolare programma di download emule.Trovata una cartella compressa che si chiamava "The best of nomecantante"l'ho scaricata subito ,l'ho prontamente testata tramite antivirus Avast e  poi l'ho aperta.Subito si è presentato uno scenario strano:al posto di MP3 c'erano file con estensione Jpg quindi foto,incuriosito e non capendo perchè ho guardato le foto.Che schifo,che tristezza:dalle prime tre foto ho capito subito che si trattava di materiale pedopornografico,in pratica foto di bambine nude!Cancellato velocemente il materiale schifoso sono andato dalla Polizia a denunciare il tutto ed ora aspetto una loro ispezione sul mio pc:qualcuno su Twitter mi ha suggerito che probabilmente mi porteranno via il pc per mesi.Spero di no perchè io ho fatto il mio dovere(okappa non bisognerebbe scaricare ma se uno scarica materiale no e non denuncia alla polizia come fanno loro a scoprire ,a combattere questa piaga?)e spero che altre persone facciano lo stesso,cosi da stoncare questa piaga malevole,questo risvolto negativo di internet.

Nessun commento: